Al momento stai visualizzando Essaouira: itinerario di viaggio in Marocco

Essaouira: itinerario di viaggio in Marocco

Visitare Essaouria, la città del vento marocchina

Essaouira città del vento, prima comunità berbera del Marocco che si incontra lungo il percorso verso sud. La medina brulica di gente, ma è sul porto che si svolge una frenetica attività di pesca, dove tutte le imbarcazioni ed il mercato cittadino impazziscono di profumi e colori: il blu è ovunque, splendente in tutte le tonalità possibili; un po come nella città di Chefchaouen ma in maniera differente. Scopri il mio itinerario del Marocco, da Fez a Marrakech passando per la costa atlantica!

cosa vedere ad Essaouria in un giorno - blog di viaggi
Colori nel porto di Essaouria.

Cosa vedere ad Essaouria in un giorno

Essaouria non ha molte attrazioni da visitare, ma il fascino della medina e l’attività di pesca sul porto sono uno dei luoghi più incredibili del Marocco: da non perdere lo spettacolo dell’alba e del tramonto; un via vai di gente, un mercato attivo dove è possibile degustare il pescato del giorno, dell’ottimo pesce alla griglia in un’atmosfera davvero surreale.

il porto di Essaouria, attrazione principale della città marocchina - blog di viaggi
Attività di pesca nel porto di Essaouria.

Appena oltrepassata una delle porte di ingresso, la medina si mostra subito viva ed attiva ma sempre rispettosa degli uno e degli altri. Non è il classico dedalo con viuzze strette e tortuose; è facile da visitare in quanto le strade sono tutte ortogonali tra loro; nessun labirinto, impossibile perdersi in questa medina. La valvola di sfogo è il mare il porto. È in questo luogo cosi stravagante che si svolge gran parte dell’attività economia di Essaouria. La pesca è una fonte di sostentamento che da lavoro a migliaia di persone. Vederli cosi attivi è impressionante, basta recarsi al porto e scrutarne ogni piccolo movimento.

l'attività frenetica nel porto di Essaouria - blog di viaggi
Pescatori di Essaouria.
lavoratori del pesce nel porto di Essaouria - blog di viaggi

Per visitare Essaouria iniziate dai tre quartieri principali: la Medina, la Kasbah e la Mellah (quartiere ebraico). Altre attrazioni da vedere ad Essaouria le trovate nella fortezza portoghese risalente al 1500 dove oggi sono installati i cannoni sul belvedere.

gabbiani sul porto di Essaouria in Marocco - blog di viaggi
Gabbiani sul porto di Essaouria.

Come raggiungere Essaouria: tutte le soluzioni

Se chiedete un autobus o un gran-taxi per Essaouria (pronunciando la città cosi come è scritta) vi manderanno tutt’altra parte: utilizzando la giusta pronuncia ‘Essuara’ avrete buone possibilità di arrivare a destinazione 🙂 Di seguito vengono descritte le due soluzioni principali:

Raggiungere Essaouria da Marrakech

E’ la soluzione più ricercata dai viaggiatori: utilizzate questa escursione ad Essaouria da Marrakech in giornata per vivere la quotidianità dell’affascinante medina blu! Pick-up nella piazza Jemaa El Fna, tempo libero e rientro in serata. Consultate prezzi ed orari on-line.

Raggiungere Essaouria da Safi lungo la costa Atlantica

Gli autobus che partono da Safi per Essaouria sono molteplici. I prezzi variano a seconda della compagnia prescelta ed oscillano tra i 40 ai 70 Dirham. Durata del viaggio circa 2 ore. Ad esclusione della CTM con orari consultabili sul sito ufficiale, tutti gli altri autobus effettuano tutte le fermate per riempire più posti a sedere, con stop continui durante il tragitto in prossimità dei centri abitati. Altra soluzione è l’utilizzo del Gran Taxi (queste autovetture si trovano sempre in prossimità dei terminal). Non hanno orari e partono quando si saranno riempiti i 5/6 posti a sedere.



Ti è piaciuta la mia esperienza?

Voto medio 0 / 5. Voti totali: 0

Nessun voto finora! Sii il primo a votare questo post.

Questo articolo ha 2 commenti

  1. Lucio

    È bellissimo il Marocco,ritorno presto

  2. Marocco

    bellissimo articolo e bellissimo viaggio, seguirò certamente i tuoi consigli!!!!

Lascia un commento