Al momento stai visualizzando Escursioni zaino in spalla da Shanghai

Escursioni zaino in spalla da Shanghai

Cosa vedere nei dintorni di Shanghai

Shanghai è posizionata in un punto strategico per escursioni zaino in spalla in giornata. Con un itinerario di 4 giorni a Shanghai valutate di utilizzare due giorni per la città e altri due per visitare i suoi dintorni spostandovi in totale autonomia con i mezzi pubblici (treno e metro) per allontanarvi dal caos della metropoli ed esplorare alcune aree remote e poco battute dal turismo di massa. Nel mio viaggio in Cina ho selezionato 6 località da visitare nei dintorni da Shanghai che andremo a studiare singolarmente su cosa vedere e come raggiungerle:

  • Hangzhou;
  • Zhujiajiao;
  • Qibao;
  • Suzhou;
  • Nanchino;
  • Wuzhen;
Rilassarsi nel parco Yongjin in Cina - blog di viaggi

Come raggiungere Hangzhou da Shanghai

Una bellissima escursione in giornata da fare da Shanghai è raggiungere la città di Hangzhou utilizzando il sistema di trasporto pubblico (treno); ecco i passi ed i consigli da seguire:

  • controllate gli orari dei treni dai siti DIY Travel o Chinahighlights;
  • Dirigetevi in stazione almeno 60 minuti prima per poter acquistare il biglietto alle macchinette automatiche o in biglietteria. Se optate per la biglietteria scrivete su di un foglio di carta la destinazione e l’orario di partenza/ritorno;
  • Effettuate il pagamento con soldi cash a meno che non abbiate l’applicazione WeChat abilitata e collegata al conto bancario;
  • Dirigetevi verso il gate segnalato sul ticket;
  • Alle biglietterie troverete personale che parla inglese.
Fotografare i volti cinesi - blog di viaggi

Cosa vedere ad Hangzhou in un giorno

I treni da Shanghai per Hangzhou iniziano a percorrere i binari già dalle prime ore dal sorgere del sole. Con l’arrivo di buon mattino c’è la possibilità di vedere molte attrazioni di Hangzhou facendo una full immersion tra templi, pagode e del buon tè. Da dove iniziare ad esplorare Hangzhou? La stazione dei treni è molto vicina al Lago dell’Ovest, famosissima attrazione per i cinesi, luogo di ispirazione molti poeti. Raggiungetelo e percorretelo in senso orario fino alla Pagoda Liuhe o la Leifeng Pagoda. Una volta terminata la visita, uscite sulla strada principale e recatevi nel villaggio del tè di Meijiawu. La possibilità di entrare nelle case tipiche per degustare il Dragon Well Tea è un’occasione da non perdere. Per raggiungere questo villaggio utilizzate gli autobus n.4 – 5 – 324 e K658 (prima di salire chiedete sempre per la destinazione).

Visitare il lago Occidentale ad Hangzhou in Cina - blog di viaggi
La statua del toro dorato ad Hangzhou in Cina - blog di viaggi

La successiva ed ultima tappa è il Parco Feilaifeng. La mia esperienza nel riuscire a trovare questa attrazione è stata positiva, riscontrando un aiuto costante da parte della popolazione locale che cerca in qualunque lingua di farsi spiegare. Ricordatevi di avere una scorta sufficiente di monete prima di salire a bordo degli autobus. Il parco è un polmone verde, si respira aria pulita che rilassa mente e corpo: al suo interno sono presenti ben 6 templi e circa 400 Buddha scolpiti nella roccia. La sua estensione richiede un’intera giornata per essere visitato interamente, per cui fate attenzione a calcolare i tempi per il rientro a Shanghai. Ecco una lista definitiva delle attrazioni principali da vedere ad Hangzhou in un giorno:

  • Lago dell’Ovest (lago occidentale);
  • Pagoda Liuhe;
  • Villaggio del tè di Meijiawu
  • Strada storica di He Fang Jie;
  • Parco Feilaifeng tra Buddha e Templi.
La pagoda Liuhe vista dal lago occidentale di Hangzhou in Cina - blog di viaggi
Cosa visitare ad Hangzhou in Cina? - blog di viaggi

Visitare il villaggio sull’acqua di Zhujiajiao

A pochi chilometri dal caos metropolitano c’è la possibilità di fare un’escursione zaino in spalla da Shanghai nel caratteristico villaggio di Zhujiajiao. Sono circa 40 i km che dividono la megalopoli dal pittoresco villaggio sull’acqua. E’ raggiungibile con una corsa in metro (linea 17) con fermata in Zhujiajiao New Town della durata di 70 minuti. Una volta usciti dalla metropolitana seguite le indicazioni oppure fatevi portare all’ingresso del villaggio dai Risciò appena fuori l’uscita. Per entrare e visitare questo gioiello non serve nessun pagamento, ma tanta voglia di esplorare vicoli caratteristici, ponti in pietra e canali, tra profumi di cucina tradizionale cinese e case del tè.

L'antico villaggio sull'acqua da visitare vicino Shanghai - blog di viaggi

Visitare il villaggio di Qibao da Shanghai

Il villaggio di Qibao rientra in quelle escursioni da fare a Shanghai in autonomia. Anche in questo caso è comodamente raggiungibile in metropolitana (linea 9) fermata Qibao. Rispetto a Zhujiajiao è meno turistica è ben conservata e restaurata: presenta tutte le caratteristiche di un villaggio della tradizione cinese con case basse e tetto a spiovente. Sono visitabili entrambe in mezza giornata, spostandosi da una metro all’altra. Consiglio di visitare prima Zhujiajiao e poi Qibao nella stessa giornata per ottimizzare il vostro tempo.

Il villaggio sull'acqua nei dintorni di Shanghai in Cina - blog di viaggi

Ti è piaciuta la mia esperienza?

Voto medio 5 / 5. Voti totali: 1

Nessun voto finora! Sii il primo a votare questo post.

Questo articolo ha 2 commenti

  1. iftikhar

    waiting to see you covering Pakistan

    1. Fabio Sansone

      Sure… Will do it!

Lascia un commento