Al momento stai visualizzando Zaino in spalla nel Rajasthan: Jaipur

Zaino in spalla nel Rajasthan: Jaipur

Viaggio in treno da Jodhpur a Jaipur

Il Rajasthan è una regione indiana del Nord dell’India ideale da visitare per avere un primo approccio con questo incredibile Paese. Visitare l’India zaino in spalla è una filosofia di vita, un modo di viaggiare totalmente diverso. Bisogna prepararsi mentalmente e fisicamente perché l’India ti stanca sotto tutti i punti di vista; l’India si affronta senza paura e senza pregiudizi.

E’ impensabile realizzare un viaggio del genere con trolley e comode scarpe: si viaggia all’avventura, si passa da un treno all’altro (le cancellazioni sono all’ordine del giorno: a me è capitato da Jaipur ad Agra) si sale sull’autobus, si cammina a passo lento nelle strade indiane cercando di evitare ogni genere, si cammina insieme alle vacche, in compagnia delle scimmie ed altri roditori di terra: insomma, l’India va immaginata senza regole.

Il palazzo del vento Hawa Mahal a Jaipur in India - blog di viaggi
La città rosa dell'India nel Rajasthan - blog di viaggi
I colori di Jaipur nel bazar - blog di viaggi

Cosa vedere a Jaipur in un giorno

Jaipur rientra nelle città da visitare nel Rajasthan, una delle più importanti di tutta la regione. Con pochi giorni a disposizione Jaipur rientra negli itinerari del triangolo d’Oro dell’India, insieme a New Delhi ed Agra. E’ una città che si presenta un po come tutte le altre visitate precedentemente, con bazar e market in ogni angolo ed il solito frastuono incessante dei clacson; a differenza di Jodhpur molte abitazioni della città vecchia sono colorate di un rosa molto intenso, tant’è che viene chiamata anche la città Rosa del Rajasthan. Unisciti al free tour della città rosa per scoprire Jaipur in poche ore insieme a tanti altri viaggiatori.

Ragazzi indiani nel centro di Jaipur - blog di viaggi
Lo street food a Jaipur - blog di viaggi

Sono arrivato a Jaipur in treno il 31 dicembre del 2018 da Jodhpur viaggiando a bordo dell’Intercity Express di terza classe delle 05:55 con arrivo alle 10:50; nonostante in molte regioni dell’India non si festeggia l’ultimo dell’anno, nella città rosa si respirava un’aria di festa lungo le principali vie della città con botti finali di mezzanotte. Dopo le 22 Jaipur era praticamente deserta ed io riposavo nella mia guest house per affrontare un nuovo lungo giorno in India.

Hawa Mahal a Jaipur illuminato di notte - blog di viaggi

Visitare Jaipur in un giorno è fattibile senza grandi corse di qua e di là magari evitando di raggiungere tutte e tre le fortezze presenti nella città e musei, concentrandosi su poche luoghi di interesse; ecco le attrazioni principali da vedere a Jaipur:

  • una passeggiata nella pink city di Jaipur per entrare nel vivo della comunità indiana; perdetevi nei vicoli, osservate qualsiasi dettaglio che questo incredibile Paese possa offrire, fatevi trasportare dagli odori e rallegrare dai mille colori delle stoffe appese davanti le botteghe;
  • visitate il palazzo del vento Hawa Mahal di mattino presto quando il sole illumina completamente la facciata principale, magari seduti comodamente a bere del chai tea nello stabile difronte; anche di notte questo palazzo regala contrasti e giochi di luce molto interessanti;
  • Jantar Mantar, è l’antico osservatorio astronomico
  • Amber Fort si trova a circa 15 km da Jaipur; arrivateci con una corsa in tuk tuk contrattando con poche rupie e salite in cima senza utilizzare i poveri elefanti davanti l’ingresso;
  • Tempio delle scimmie di Galta (Galta Ji) poco distante dal
  • City Palace di Jaipur.
  • lo street food in Johari Bazar Road;

Per dare un tocco di autenticità al vostro viaggio in India provate l’esperienza di queste due attività da fare a Jaipur:

I colori nel mercato di Jaipur - blog di viaggi
Mercato Indiano a Jaipur nel Rajasthan - blog di viaggi

Itinerario in India: il triangolo d’Oro Delhi-Agra-Jaipur

Come accennato nel precedente paragrafo, Agra, Delhi e Jaipur fanno parte del triangolo d’Oro da visitare in India. Queste tre città sono le più ricercate e visitate per viaggiatori con pochi giorni a disposizione nel nord dell’India o quantomeno con che vogliano un breve approccio con la regione del Rajasthan. I collegamenti tra le città sono garantiti dal sistema di trasporto pubblico indiano: autobus e treni su tutti per un viaggio all’avventura in India molto economico ma autentico percorrendo lunghe tratte con la gente del posto con tutti i pro ed i contro di questi sistemi di trasporto tanto amati in India dai viaggiatori zaino in spalla. In alternativa i driver privati saranno lieti di accompagnarvi in lungo ed in largo in questo itinerario. Per coprire il triangolo d’Oro in India orientativamente servono almeno 6 giorni.

Ti è piaciuta la mia esperienza?

Voto medio 5 / 5. Voti totali: 2

Nessun voto finora! Sii il primo a votare questo post.

Lascia un commento