Al momento stai visualizzando Alla scoperta del Pakistan del Nord

Alla scoperta del Pakistan del Nord

  • Autore dell'articolo:
  • Categoria dell'articolo:Asia
  • Commenti dell'articolo:0 commenti

Come organizzare un viaggio in solitaria in Pakistan

Viaggiare in Pakistan è un avventura incredibile, un viaggio inimmaginabile verso confini poco esplorati, ma di grande fascino. Un Paese ostile verso le grandi potenze mondiali ma che merita rispetto: un viaggio difficile per i lunghi e faticosi spostamenti da un posto all’altro, che seppur apparentemente vicini, risultano lontanissimi; ma è proprio l’imprevedibilità il segreto di questa esperienza.

alcuni volti dei pakistani per le strade di Gilgit - blog di viaggi

Un viaggio complicato per il sentirsi “diversi” e troppo spesso sotto la lente d’ingrandimento. Eppure il turismo in Pakistan è ancora così arido ed aspro quanto affascinante, ma è proprio questo che lo rende così misterioso ed autentico, non per tutti ma per viaggiatori con grande spirito di adattamento, per viaggiatori che non si fanno scrupoli a condividere esperienze con la popolazione locale.

Organizzare un viaggio in Pakistan in solitaria è semplice, ma è il Paese con il suo contesto, la logistica ed un milione di altre cose a renderlo così difficile da attraversarlo da nord a sud, ma non per questo impossibile.

Ci sono da tenere numerosi fattori prima di prenotare un viaggio in Pakistan: il clima è fondamentale in Paese con problemi idrogeologico evidenti. La stagione delle piogge può provocare enormi problemi di circolazione. Le infrastrutture in alcune zone sono inesistenti ed il pericolo costante. Dunque, i mesi migliori per visitare il Pakistan sono aprile, maggio ed ottobre novembre. Da giugno ad agosto le piogge torrenziali sono impetuose e, la mia esperienza nell’agosto 2022 suona come un campanello d’allarme per noi viaggiatori.

venditori di frutta secca in Pakistan - blog di viaggi
souk pakistani - blog di viaggi

Itinerario del Pakistan del Nord di 10 giorni: da Islamabad alle montagne del Karakorum

La scelta di visitare il Pakistan del Nord deriva da una serie di condizioni dettate dal clima torrido nelle regioni centrali e meridionali del Paese. Se decidete di esplorare il Pakistan del Nord ad agosto, considerate l’idea di dover variare i pian dall’oggi al domani a causa delle condizioni meteo. Siate flessibili e pronti a soluzioni alternative, ma senza paura, a tutto ci sarà una soluzione; c’è da dire che i pakistani, soprattutto quelli di una certa età, a prima vista potrebbero sembrare freddi e timorosi, ma è un loro modo di fare che andrà via non appena prenderanno confidenza.

In sintesi, questo è stato il mio di itinerario del Pakistan del Nord con partenza da Islamabad:

  • Islamabad;
  • Kaghan, Naran e Babusar sulla Jalkhad-Chilas Road;
  • Gilgit;
  • Hunza Valley;
  • Gappa Valley;
  • Atta Abad;
  • da Minapin ad Hapakun Base Camp 1;
  • da Hapakun a Rakaposhi Base Camp 2;
Fabio Sansone in Pakistan sul ghiacciaio ai piedi del monte Rakapochi - blog di viaggi
Fabio Sansone in Pakistan ai piedi del ghiacciaio Rakaposhi

Come ottenere il visto per il Pakistan: tutta la documentazione necessaria

Per viaggiare in Pakistan bisogna preparare un discreto numero di documenti, che, prima di partire consiglio sempre di controllarne gli aggiornamenti sul canale ufficiale pakistano. Stando alle ultime notizie questi sono gli allegati necessari da caricare sulla domanda per il visto on line:

  • Visto turistico;
  • Lettera di invito da parte di un ente del turismo;
  • itinerario completo.

Da tenere ben presente i tempi di rilascio del visto pakistano: normalmente ci vogliono 15 giorni lavorativi più eventuali integrazioni che potrebbero chiedere. Anche se non espressamente richiesto, allegate anche il file pdf della prenotazione aerea.

documenti necessari per ottenere il visto turistico per il Pakistan - blog di viaggi

Consigli utili per Viaggiare in Pakistan

  • Moneta: la moneta del Pakistan è la Rupia Pakistana che vale orientativamente 0.045 euro, ed un euro corrisponde a circa 222 rupie. Quanto sia favorevole il cambio ve ne accorgete all’Area Blu di Islamabad aperta dalla 9 del mattino;
  • ATM: i prelievi, almeno con la poste pay evolution circuito mastercard NON funzionano; portatevi soldi cash a sufficienza e per eventuali imprevisti;
  • Documenti: vedere il paragrafo sovrastante;
  • Rete telefonica ed internet: acquistate una sim-card prepagata per l’utilizzo dei dati, ma sappiate che nel Nord del Paese il suo utilizzo è davvero lento ed in molte zone senza copertura;
  • Libri da leggere: Pakistan Dreaming, un’avventura da Islamabad alle montagne del Karakorum di Marco Rizzini.
libri da leggere prima di partire per il Pakistan - blog di viaggi

Come prenotare il vostro itinerario di viaggio in Pakistan

Non è del tutto scontato organizzare un viaggio in Pakistan: nella sezione servizi compilate il modulo che trovate allegato, specificando tutte le caratteristiche in modo da riuscire a pianificare e contattarvi per eventuali modifiche e personalizzazioni con un preventivo chiaro e completo.

Ti è piaciuta la mia esperienza?

Voto medio 5 / 5. Voti totali: 1

Nessun voto finora! Sii il primo a votare questo post.

Lascia un commento