Al momento stai visualizzando Luxor in Egitto, cosa vedere in due giorni

Luxor in Egitto, cosa vedere in due giorni

Viaggiare a Luxor zaino in spalla

Luxor è una località egiziana molto importante per pianificare un viaggio in Egitto: c’è chi considera Luxor imprescindibile, molto di più della necropoli di Giza, ricca di storia e siti archeologici che hanno fatto la storia del Paese; ma è anche il punto di partenza e di arrivo per le crociere sul Nilo con molteplici partenze giornaliere verso Assuan e viceversa. A tal proposito scopri come prenotare la Crociera sul Nilo con partenza da Luxor: seleziona le date prescelte e controlla la disponibilità in modo facile e sicuro.

attrazioni principali da vedere a Luxor - blog di viaggi
Dettagli di Luxor.

Tutte le attrazioni da visitare a Luxor

Se viaggiate con un tour operator forse neanche avrete bisogno di cercare informazioni su internet, ma se state organizzando un viaggio in solitaria oppure “fai da te in Egitto” i paragrafi successivi faranno al caso vostro. Sinteticamente, cosa vedere a Luxor è riassunto in questo elenco:

  • Tempio di Luxor;
  • Tempio di Karnak;
  • viale delle Sfingi;
  • Valle dei Re;
  • Valle delle Regine;
  • Tempio di Hatshepsut;
  • Colossi di Memmone;
  • Tombe dei Nobili e Tempio di Medinet Habu;
  • Medina e mercato cittadino.

I siti archeologici di Luxor richiedono tempo e calma. Sono grandi, distanti tra loro e per questo si consigliano almeno due giorni pieni, uno per la parte ovest della città ed il secondo per quella est. Eventualmente si decide di partire per la Crociera sul Nilo, utilizzare il terzo giorno per l’imbarco sulla nave.

Con un solo giorno a disposizione utilizzate il tour di Luxor al completo con guida in italiano per scoprire la storia dell’antico Egitto visitando i templi nella zona est, e la valle dei Re e delle Regine nella zona ovest; con due giorni invece, seguite le indicazioni nei paragrafi successivi.

visitare il tempio di Medinet Habu a Luxor - blog di viaggi
Tempio di Medinet Habu.

1° giorno a Luxor: cosa vedere

Dedicate tutta la giornata alla zona est della città visitando (in autonomia) al mattino il Tempio di Luxor ed il viale delle Sfingi (in pieno centro), il mercato cittadino e quello delle spezie a seguire che si trovano vicino la stazione dei treni, ed il pomeriggio il Tempio di Karnak. Nel rientrare, ammirate dall’esterno i siti visti al mattino con il calar del sole e l’accendersi delle luci. Se invece volete optare per un tour di gruppo, date un’occhiata alla visita guidata dei templi di Luxor e Karnak con guida in italiano.

geroglifici nei tempi di Luxor in Egitto - blog di viaggi
gioco di luci al tempio di Luxor in Egitto - blog di viaggi
Geroglifici tempio di Karnak.
mercato contadino a Luxor in Egitto - blog di viaggi
Luxor market.

2° giorno a Luxor: cosa vedere

Il giorno seguente, di buon mattino bisogna attraversare il Nilo per recarsi nella zona Ovest della città, ovvero nella Valle dei Re e delle Regine. Utilizzate l’escursione con guida in italiano per visitare la necropoli dell’antica Tebe, i colossi di Memmone ed il grandioso Tempio di Hatshepsut. In serata, godetevi il tramonto passeggiando lungo gli argini del fiume Nilo, tra imbarcazioni e pescatori.

pescatore sul fiume Nilo a Luxor - blog di viaggi
Pescatore sul fiume Nilo.
tramonto sul fiume Nilo a Luxor - blog di viaggi
Tramonto sul fiume Nilo.

Come raggiungere Luxor da Il Cairo

Se viaggiate con budget e prenotate con largo anticipo, il volo domestico è una valida soluzione: l’aeroporto di Luxor dista soltanto 7 km dal centro città e potete utilizzare questo transfer aeroportuale. Vista l’eccessiva distanza (più di 600 km), l’autobus resta sempre la scelta migliore ma con tempistiche che possono raggiungere le 10 ore, il treno notturno invece (esperienza comunque da provare) ha una durata che si aggira intorno alle 8 ore ma viene applicata la tariffa turistica di circa 80 dollari.

da Luxor ad Assuan in treno - blog di viaggi

Ti è piaciuta la mia esperienza?

Voto medio 3.7 / 5. Voti totali: 3

Nessun voto finora! Sii il primo a votare questo post.

Questo articolo ha 2 commenti

  1. Silvia

    Ciao! Andrò in Egitto questo maggio per poco più di una settimana. Ho già pianificato tutto ma devo ancora prenotare il treno da Luxor al Cairo. Volevo sapere, è meglio prenotarlo dal sito oppure si può anche prenotare in loco? A tuo parere vale la pena prendere il treno di giorno per godersi il panorama (anche se si perde una giornata) oppure quello notturno (nonostante il prezzo)?
    Grazie!

    1. Fabio Sansone

      Ciao, meglio prenotarlo sul sito.
      Visto che hai poco più di una settimana, ti consiglio di viaggiare di notte in maniera da recuperare il giorno di viaggio. Purtroppo il prezzo é di circa 80USD

Lascia un commento