Al momento stai visualizzando Kandy in Sri Lanka, guida completa per visitare la città

Kandy in Sri Lanka, guida completa per visitare la città

Cosa vedere a Kandy in due giorni

Kandy è un’altra città importante dello Sri Lanka, uno snodo cruciale su cui pianificare l’intero viaggio con una sosta di qualche giorno. Proprio per la sua posizione centrale rispetto a tutto il Paese, vale la pena includerla nell’itinerario, anche per l’importanza sociale che le viene attribuita. Collocata nella meravigliosa Hill Country, Kandy si adegua e si esalta ai repentini cambiamenti climatici: è bella col sole, ma splende anche con la pioggia.

Per maggiori informazioni, vi lascio l’articolo sul mio viaggio zaino in spalla in Sri Lanka per spunti sull’organizzazione in totale autonomia, utilizzando esclusivamente i mezzi pubblici e mangiando cibo locale.

cosa vedere a Kandy in due giorni - blog di viaggi

Kandy in due giorni: tutte le attrazioni da non perdere

La maggior parte dei viaggiatori zaino in spalla raggiungono Kandy utilizzando il treno da Ella, altri invece direttamente da Colombo se decidono di intraprendere il viaggio in senso orario.

Il fulcro principale di tutte le attività turistiche, politiche e religiose ricadono nel Tempio del Sacro Dente, considerato il tempio buddhista più importante dello Sri Lanka, nel quale è conservata la massima reliquia del Paese: un dente del Buddha. L’ingresso a pagamento è di 2000 rupie cingalesi. Per tutte le altre attrazioni da visitare a Kandy, utilizzate l’elenco qui in basso, vi potrà tornare utile per pianificare le vostre giornate:

  • Kandy Lake;
  • Srī Mahā Bōdhi Temple, il Buddha bianco sopra la collina;
  • Udawatta Kele Sanctuary, la famosa foresta di Kandy poco a nord del lago: zona frequentata soprattutto da scimmie, animali striscianti e sanguisughe: luogo ideale per gli avvistamenti degli uccelli;
  • Kandy Garrison Cemetery;
  • i quattro Davale di Kandy: Natha, Vishnu, Pattini, Kataragama.

L’evento da non perdere a livello mondiale è l’Esala Perahera di Kandy; questa processione lunga 10 giorni continuativi, si svolge durante il plenilunio (tra luglio ed agosto). Lunghe sfilate di danzatori, tamburi ed elefanti, entrano nel vivo dal sesto giorno in poi, quando la processione entra nel vivo.

Cosa vedere nei dintorni di Kandy

Il secondo o terzo giorno a Kandy, utilizzatelo per visitare i suoi dintorni, spostandovi con autobus locali o tuk-tuk. Vi consiglio di visitare quattro templi a seguire, relativamente tutti vicini tra di loro, molto affascinanti, poco turistici e frequentati solo da persone locali:

  • Nelligala International Buddhist Centre;
  • Gadaladeniya;
  • Sri Lankathilake Rajamaha Viharaya;
  • Embekka Dewalaya.
cosa vedere nei dintorni di Kandy - blog di viaggi

Ti è piaciuta la mia esperienza?

Voto medio 0 / 5. Voti totali: 0

Nessun voto finora! Sii il primo a votare questo post.

Lascia un commento