Al momento stai visualizzando Itinerario di 2 giorni a Lisbona

Itinerario di 2 giorni a Lisbona

Cosa vedere a Lisbona: guida e consigli utili

Organizzare un viaggio in Portogallo mette sempre di buon umore qualsiasi sia la motivazione: svago o lavoro è sempre un’ottima scelta! il fascino portoghese, il ritmo lento gli abitanti del posto ed il buon vino sono soltanto alcune delle caratteristiche per scoprire tutti i lati nascosti di questa nazione bagnata dall’Oceano Atlantico. Lisbona è la sua capitale ed è una meta ambita da tutta Europa per un viaggio zaino in spalla nei suoi quartieri, tra fado, azulejos e quell’influenza sudamericana che rende tutto cosi allegro. Prima di partire acquistate qui la vostra Lisbona card per usufruire di oltre 30 attrazioni e trasporti inclusi.

il famoso tram n.28 che risale il quartiere Alfama di Lisbona - blog di viaggi
Il passaggio del tram n.28 nel quartiere Alfama.

Vediamo come organizzare un itinerario ad hoc di due giorni a Lisbona, da fare rigorosamente a piedi cercando di trascorrere del tempo prezioso come persona del posto, e non da turista accanito di fotografie, solo per il gusto di farlo. Lisbona necessita quantomeno di 48 ore (nella speranza che gli orari dei vostri voli coincidano con arrivo al mattino presto e partenza in tarda serata). Scopri anche le 12 cose da vedere a Lisbona in due giorni.

Primo giorno a Lisbona

Viaggiate leggeri, in modo da non perdere tempo per lasciare i vostri bagagli in camera; viaggiate con zaino in spalla per ottimizzare i tempi di viaggio: dall’aeroporto salite a bordo dell’efficiente metropolitana è raggiungete il Mercato da Ribeira (fermata Cais do Sodre). La confusione dei mercati, l’odore di frutta e verdura, del pesce appena scaricato è il modo migliore per entrare nel mood della comunità locale. Dal mercato percorrete tutto il lungomare in direzione della Piazza del Commercio: noterete un sacco di persone fare attività fisica lungo la ribeira.

Proseguendo sulla stessa direzione il primo quartiere che si incontra è il distretto di Alfama, uno dei più pittoreschi di Lisbona, dove i palazzi sono ricoperti per la maggioranza con azulejos e murales: immergetevi in esso da qualsiasi punto ed iniziate la vostra lenta salita ascoltando la musica fuoruscire dalle finestre spalancate, odori di cucinato e di bucato appena steso. Il quartiere Alfama è cosi e va vissuto intensamente, senza fretta, per capirne il suo vero significato.

mercato di frutta e verdura a Lisbona - blog di viaggi
Mercato della Ribeira.
Il tram n.28 che attraversa il quartiere Alfama di Lisbona - blog di viaggi
Tram n.28
visitare la piazza del commercio a Lisbona in Portogallo - blog di viaggi
Piazza del Commercio.

Mentre risalite le ripide pendenze del quartiere, non perdetevi due punti di vista sulla città dal quartiere Alfama: il Miradouro das Portas do Sol ed il Miradouro da Graça; da quest’ultimo, dopo aver visitato anche la Chiesa ed il Convento omonimo, prendete le scale in discesa in Caracol da Graça dove sono concentrati la maggior parte dei murales di Lisbona; dopo aver esplorato a fondo tutte le stradine del quartiere Alfama raggiungete il punto più panoramico della città entrando nel Castello di São Jorge dedicando qualche ora alla scoperta dei segreti di questi luogo così importante per i portoghesi. Il prezzo di ingresso è di 8.50 euro.

street art nel quartiere Alfama di Lisbona - blog di viaggi
Murales nel quartiere Alfama.
uno dei tanti Miradouro a Lisbona - blog di viaggi
Quartiere Alfama.

Dal castello è tempo di scendere verso il quartiere Baixia per andare a scoprire il Convento do Carmo (ingresso 5 euro) ed il suo museo. Lo scheletro di questa chiesa lascerà a bocca aperta qualsiasi visitatore. E’ un luogo d’altri tempi nel pieno centro di Lisbona, perfetto per rigenerarsi. Per concludere la giornata nell’ora più bella, nella golden hour, consiglio di aspettare il tramonto a Lisbona sulla Ribeira difronte al Jardim de Roque Gameiro. E’ qui che la maggior parte degli abitanti si riversano per sorseggiare una birra, ascoltare musica e rilassarsi in attesa del momento più bello della giornata.

entrare nel convento do Carmo a Lisbona - blog di viaggi
Convento do Carmo.
il punto migliore dove aspettare il tramonto a Lisbona - blog di viaggi
Tramonto sulla Ribeira.

Secondo giorno a Lisbona

Il secondo giorno a Lisbona è dedicato all’esplorazione di altri due quartieri molto interessanti: si tratta del quartiere Bairro Alto e Chiado. Dopo le fatiche del giorno precedente svegliatevi di buon mattino per una intensa colazione a base di Pastel de nata che vi darà la carica giusta per salire ancora una volta, ma dal versante opposto. Dalla Placa dos Restauradores utilizzate il tram Glória- S. Pedro Alcântara per provare a salire su di uno dei mezzi pubblici più utilizzato a Lisbona.

E’ da qui che inizierà la scoperta del Bairro Alto; come nel quartiere Alfama anche qui al mattino presto è un piacere passeggiare nel fitto dedalo di viuzze scoprendo abitudini e particolarità dei portoghesi. Dopo aver gironzolato per il Bairro, in Rua Da Bica De Duarte Belo potreste aspettare o veder partire la funicolare che collega la parte bassa del quartiere Chiado e magari riscendendo, a piedi, per la stessa strada, ma dopo aver sorseggiato una birra sul Miradouro de Santa Catarina.

Se avete ancora voglia di Lisbona vi consiglio un free tour alternativo per approfondire storia e cultura di questa meravigliosa città.

vedere il passaggio della funicolare a Lisbona - blog di viaggi
Funicolare nel quartiere Chiado.
Vista del Ponte 25 de April dalla Ribeira di Lisbona - blog di viaggi
Ponte 25 de abril.

In questi due giorni a Lisbona ho escluso uno dei classici tour alla torre di Belem semplicemente perché avevo già visitato questo luogo in un precedente viaggio. In ogni caso è raggiungibile con l’autobus numero 15E dalla Piazza del Commercio.

Come raggiungere il centro di Lisbona dall’aeroporto

Raggiungere il centro di Lisbona dall’Aeroporto con i mezzi pubblici è il sistema più economico e veloce che abbia mai trovato in Europa: dal terminal degli arrivi seguire le indicazioni per la Metro poco fuori dalla struttura. Prima di continuare seguendo la linea interessata preoccupatevi di acquistare il biglietto alle macchinette automatiche al costo di 1.50 euro + il costo della tessera (0.50). In tutti i miei viaggi in Europa non ho speso mai così poco per i trasferimenti dall’aeroporto al centro città. Seguite le indicazioni per Alemada facendo cambio in direzione Cais do Sodre. Tempo stimato circa 30 minuti al prezzo di 2.00 euro.

Come raggiungere il centro di Lisbona dall'Aeroporto in metro - blog di viaggi
La futuristica metro di Lisbona.

Dove soggiornare in ostello a Lisbona

Gli ostelli sono affascinanti perché si socializza con viaggiatori provenienti da qualsiasi parte del Mondo; alcuni sono basic altri sono curati nei minimi dettagli con arredi molto particolari, realizzati con materiali poveri o di riciclo. Ogni esperienza in ostello è personale ed è sbagliato ascoltare recensioni o commenti vari: consiglio vivamente di soggiornare presso il Draft Hostel & Rooms nel cuore di Lisbona. Prezzi bassi nella norma, servizi efficienti ed ottimo personale con cui scambiare opinioni. A due passi dalla stazione Rossio è facilmente raggiungibile con i mezzi pubblici. Un’esperienza diversa a Lisbona che mette la ciliegina sulla torta nel weekend portoghese.

Il miglior ostello dove dormire a Lisbona - blog di viaggi
Ostelli dove dormire a Lisbona - blog di viaggi

Lasciamo sempre qualcosa di noi quando ce ne andiamo da un posto: rimaniamo lì anche una volta andati via e ci sono cose di noi che possiamo ritrovare solo tornando in quei luoghi.

Citazione nel film un “Treno di notte per Lisbona” di Bille August.

Ti è piaciuta la mia esperienza?

Voto medio 4 / 5. Voti totali: 1

Nessun voto finora! Sii il primo a votare questo post.

Lascia un commento