Al momento stai visualizzando Come visitare Gibilterra in un giorno

Come visitare Gibilterra in un giorno

Raggiungere Gibilterra da Malaga “fai da te”

Sono tante le escursioni da fare a Malaga in giornata; una di questa è raggiungere La Línea de la Concepción, un comune spagnolo confinante con Gibilterra dove è collocata la frontiera tra Spagna e Regno Unito. E’ possibile raggiungere Gibilterra fai da te con mezzi pubblici utilizzando l’autobus con partenza dall’autostazione. Un viaggio di appena un’ora e trenta circa che vi condurrà a due passi dalla frontiera.

Entrare nel territorio del Regno Unito  di Gibilterra - blog di viaggi

Per entrare nel territorio di Gibilterra a piedi basterà oltrepassare la linea immaginaria di confine, sbrigare i computi burocratici di controllo passaporto ed attraversare la pista di atterraggio dell’Aeroporto di Gibilterra, si avete capito proprio bene, una vera pista collocata tra la dogana e la città. Capita spesso di dover aspettare l’aereo decollare o in fase di atterraggio (non più di 15 minuti di attesa) ma anche questo spettacolo vale il prezzo del biglietto. Se arrivate in macchina ricordatevi di parcheggiarla nel comune spagnolo de La Línea de la Concepción per un motivo logistico ed economico.

Attraversare a piedi la pista dell'aeroporto di Gibilterra - blog di viaggi
I colori della bandiera di Gibilterra - blog di viaggi

Cosa vedere a Gibilterra in un giorno

Per entrare nel territorio del Regno Unito bisogna sempre oltrepassare la pista dell’Aeroporto, sia a piedi che in macchina, per cui tra le cose da vedere a Gibilterra includo l’atterraggio/decollo di un aereo. Percorrendo a piedi l’intera Winston Churchill Ave e seguendo le indicazioni per City Centre si raggiungerà in pochi minuti la Gran Casemates Square, piazza principale circondata da bar e ristoranti dove poter assaggiare il fish and chips così famoso nel Regno Unito. Da qui in poi addentratevi nella Main Street per respirare un pò di atmosfera all’Inglese, con cabine telefoniche rosse, pub e catene di negozi del Regno Unito. Fa strano passare dalla vivacità delle città andaluse alla calma e tranquillità di questo territorio con una valenza storica importante.

Dopo una passeggiata per le due principali strade del centro ed un pieno di energia con un brunch all’inglese è il momento di salire sulla Rocca di Gibilterra. Per i più pigri c’è la cable car non proprio economica (circa 18 sterline a/r) che vi condurrà sulla cima della montagna, invece a piedi il tragitto è piacevole con durata media di un’ora; ecco il punto da cui partire a piedi su Google Maps: sono diversi i percorsi da seguire che troverete segnalati e raffigurati su apposite mappe; durante la salita piccole simpaticissime scimmie vi faranno compagnia insieme a delle viste mozzafiato sulla costa africana.

Le scimmie sulla Rocca di Gibilterra - blog di viaggi
La Rocca di Gibilterra con vista sul Marocco - blog di viaggi

Nel riscendere dirigetevi verso la Saint Michael’s Cave prima, per poi ripercorrere tutta Europa road in direzione del punto più a sud di tutta Europa: qui sono presenti alcune attrazioni come la Moschea Ibrahim-Al-Ibrahim, il Santuario di Nostra Signora d’Europa ed il Faro della Trinità. Nel rientrare in città utilizzate l’autobus cittadino che parte dalla rotonda antistante il faro.

Il faro della Trinità, il punto più a sud di tutta Europa - blog di viaggi

Quale moneta utilizzare a Gibilterra?

Accettano entrambe le monete (euro e sterlina) ma pagando in euro viene applicato un sovrapprezzo non da poco, perciò se la vostra visita si limita ad una sola giornata conviene utilizzare i pagamenti con carta di credito o bancomat specificando però di applicare il tasso di cambio del Regno Unito altrimenti verrà addebitato il sovrapprezzo sopracitato.

Altre escursioni in giornata da Malaga

Ci sono tante cose da fare e vedere dei dintorni di Malaga, numerose città di influenza araba che meritano di essere visitate per le loro bellezze architettoniche. Il Caminito del Rey è un escursione molto affascinante al cardiopalma, un camminamento sospeso tra una parete e l’altra. E’ possibile raggiungere il luogo di partenza autonomamente ma non è proprio cosi facile perché le informazioni non sono molto dettagliate, in ogni caso scoprite questa Escursione al caminito del Rey con un occhio sempre attento alle condizioni meteo controllando l’apertura e chiusura sul loro sito ufficiale.

Il percorso del caminito del Rey vicino Malaga - Blog di viaggi

Uno dei must da vedere assolutamente con partenza da Malaga è l’Alhambra; è una delle attrazioni più ricercate e visitate di tutta l’Andalusia: per questo motivo è consigliabile prenotare on-line i biglietti con largo anticipo

Escursione all'Alhambra di Granada da Malaga - blog di viaggi

Ti è piaciuta la mia esperienza?

Voto medio 5 / 5. Voti totali: 2

Nessun voto finora! Sii il primo a votare questo post.

Lascia un commento