Al momento stai visualizzando 10 Borghi da visitare in Abruzzo

10 Borghi da visitare in Abruzzo

I Borghi più interessanti da visitare in Abruzzo

Con la primavera ormai alle porte e con l’inizio delle belle giornate, la voglia di uscire ed esplorare il nostro territorio dopo mesi di chiusure e restrizioni è forte. Negli ultimi mesi (pre e post Covid) sta prendendo sempre più piede la scoperta del turismo sostenibile all’interno dei Borghi italiani, per cercare di dare vita ai piccoli paesi, farli respirare economicamente mangiando ed acquistando locale ma soprattutto dare una nuova vita al tessuto sociale in forte decremento. Abbiamo il dovere di farlo, di restituire agli abitanti di questi paesi il sorriso.

Ecco la (mia) lista dei Borghi più interessanti da visitare in Abruzzo:

  • Il Borgo di Navelli o Borgo dello zafferano è il classico esempio di come si ricostruisce un tessuto sociale oltre che edilizio; da non perdere, oltre ai suoi splendidi scorci, gli eventi che organizzano per la coltivazione e raccolta dell’Oro rosso d’Abruzzo e la sagra nel periodo estivo; passeggiare per Navelli significa fare un passo nella storia. A pochi chilometri dal borgo non perdetevi la fantastica esperienza di pagaiare sul Lago di Capodacqua kayak;
Il Borgo di Navelli in Abruzzo - Blog di viaggi
  • Santo Stefano di Sessanio non è più una scoperta ma una realtà affermata non solo a livello regionale ma anche nazionale; tra i paesi in elenco è quello più turistico e conosciuto per trascorrere una vacanza in Abruzzo: si trova in provincia dell’Aquila e spesso viene visitato insieme ad altri borghi ed escursioni a Campo Imperatore;
Il borgo di Calascio in provincia dell'Aquila - blog di viaggi
  • Calascio e con la sua Rocca sono il simbolo della regione Abruzzo, un posto incantevole in ogni periodo dell’anno, che attrae ogni anno migliaia di visitatori, tanto è vero che il castello di Calascio è stato scelto come set per numerosi film e viene selezionato per servizi fotografici.
Il castello più famoso d'Abruzzo: Rocca Calascio - blog di viaggi
  • Castelvecchio Calvisio, sempre in provincia dell’Aquila, è piccolo borgo con una conformazione ovale di case arroccate l’una sull’altra, archi rampanti e strade acciottolate; meno affermato dei precedenti ma con un potenziale enorme.
Uno splendido scorcio nel borgo di Castelvecchio Calvisio in Abruzzo - blog di viaggi
  • Il Borgo di Tussio nell’aquilano è il soprannominato il Borgo del Natale; ogni anno stradine, vicoli, stalle e cantine si trasformano in un’atmosfera fiabesca per accompagnare le festività natalizie organizzando balli e mercatini promuovendo l’attività artigiana locale;
  • Pacentro rientra nei Borghi più belli d’Italia e sorge alla base del monte Marrone, protettore di questo museo nel Parco Nazionale della Majella. Questo borgo conserva ancora tutto il fascino medievale tra archi, stemmi e passeggiate incantevoli fino al castello. Perfetto per un weekend in Abruzzo o una domenica fuori porta.
Un vicolo del borgo di Pacentro in Abruzzo - blog di viaggi
  • Pettorano sul Gizio è un Borgo tra i più belli d’Italia ed è arroccato su di uno sperone roccioso come punto di accesso alla Valle Peligna. La sua collocazione lo rende unico nel suo genere, con sali e scendi continui, stradine parallele e ben sei porte di accesso; è un piccolo gioiello da preservare che viene protetto dalla ricca vegetazione circostante. Per ammirare da lontano la sua struttura, il viaggio sulla Transiberiana d’Italia passa proprio dinanzi a questo borgo abruzzese;
Il borgo di Pettorano sul Gizio in Abruzzo - blog di viaggi
Dettaglio nel borgo di Pettorano sul Gizio in Abruzzo - blog di viaggi
  • Roccascalegna è diventata famosa, oltre per i suoi carinissimi vicoli, per l’imponenza con la quale il castello fuoriesce dalla roccia che sembra dominare l’intera vallata. Veniva usato per controllare il territorio circostante dagli attacchi dei briganti, oggi invece è diventato una delle principali attrazioni da vedere in Abruzzo;
L'imponente castello di Roccascalegna in Abruzzo - blog di viaggi
  • Pennapiedimonte, la piccola Matera d’Abruzzo è un borgo che si erge sulla roccia con abitazioni incastonate e scavate proprio come la famosa cittadina della Basilicata. Un paese caratterizzato da splendide visuali sul litorale adriatico assumendo anche il nome di balcone d’Abruzzo. Scopritelo insieme ad un’escursione nelle Gole di Fara San Martino;
Il borgo di Pennapiedimonte scavato nella roccia - blog di viaggi
  • Il Borgo Universo di Aielli è il Borgo del 2020 esploso durante i mesi della pandemia da Covid 19: ha visto aumentare le sue visite in maniera esponenziale soprattutto in estate. Inoltre gode della vicinanza di un’attrazione naturalistica di fondamentale importanza per il territorio marsicano: le Gole di Celano.
Fabio Sansone nel borgo Universo di Aielli - blog di viaggi

Ti è piaciuta la mia esperienza?

Voto medio 3.3 / 5. Voti totali: 3

Nessun voto finora! Sii il primo a votare questo post.

Lascia un commento