Al momento stai visualizzando Visitare il Borgo di Fornelli in Molise

Visitare il Borgo di Fornelli in Molise

Cosa vedere a Fornelli, Borgo della lettura

Chi è alla ricerca di un Borgo da visitare in Molise che offra pace e tranquillità può trovarlo in provincia di Isernia, nel piccolo paese di Fornelli; abitato da circa 120 abitanti questo suggestivo borgo molisano è arroccato su di una cresta rocciosa, a pochi chilometri dal capoluogo. La sua forma ad anello, con la cinta muraria perfettamente integra seppur con interventi di risanamento, conserva un impianto urbanistico simile all’originario ed è facilmente visitabile, ma soprattutto accessibile da ogni ingresso! E’ uno dei borghi più belli da visitare in Molise nonché uno dei borghi più belli d’Italia. Se invece state programmando un tour on the road nella regione che (non) esiste date un occhiata su cosa vedere in un weekend in Molise.

L'odore di bucato nei borghi italiani - blog di viaggi

Come visitare il borgo di Fornelli

Il borgo attualmente ha 4 porte d’ingresso, chiamate porta CatelloPortanova, porta Carmignano e porta MuraverdeL’ingresso può avvenire indistintamente da una di queste. La parte bassa, chiamata anche terrazza, mostra spunti panoramici interessanti sull’intero comprensorio, circondato da boschi verdi e vallate piene di piante d’ulivo; non per questo Fornelli è denominata città dell’Olio dal 97′.

Passeggiando per le strade di Fornelli - Blog di viaggi

Il borgo di Fornelli in Molise è caratterizzato da una fitta rete di vicoli ed archi, molti dei quali addobbati con piantumazioni floreali che rendono l’atmosfera unica e familiare. In alcuni tratti, intonaci colorati colgono l’attenzione del visitatore più attento, in altri il bianco è il colore predominante sulle facciate degli edifici.  Ma ciò che fa un borgo vivo, è lo splendore dei panni stesi ad asciugare tra una finestra e l’altra; il profumo di bucato è l’essenza della quotidianità. Non di meno, è l’odore di cucinato che sguscia via dalle fessure delle porte, fa venir la voglia di bussare ed accomodarsi.

I colori del Borgo di Fornelli in Molise - Blog di viaggi

Se poi siete fortunati, ed io lo sono stato, i signori Domenico e Michele mi hanno mostrato il loro gioiello creato in una cantina che ha tutti gli effetti per diventare un vero e proprio museo del presepe. La cura e la passione con cui l’hanno realizzato, dimostrano il vero attaccamento al proprio Paese. Il borgo va esplorato in modo originale, con passo lento e paziente, in maniera umile, osservandolo e scrutandolo in ogni particolare. Scoprire un borgo è come riscoprire se stessi, la propria infanzia, la vita vissuta tra una caduta e l’altra su strade acciottolate ed impervie. Il borgo va scoperto a passo d’asino, come chi, ha investito su questi esseri, così semplici ed innocui quanto amati da tutti.

Largo Chiesa nel Borgo di Fornelli in Molise - blog di viaggi
Arte e mestieri a Fornelli - Blog di viaggi
Gli abitanti del borgo di Fornelli in Molise - blog di viaggi

Numerose sono le attività che si possono fare all’interno e fuori del borgo; una in particolare, è l’attività ludico-didattica di contatto e relazione con l’asino, organizzate dall’associazione la Piccola Bottega di Serena, che garantisce un servizio professionale a bambini, famiglie e soprattutto a chi ha voglia di conoscere questi animali, spesso sottovalutati e molto sfruttati. La Piccola Bottega ha l’obiettivo di dare una nuova veste all’asino soprattutto nell’ambito dell’onoterapia (Pet Therapy) ma anche per scopi ludici per campi scuola ed estivi.

“Bisogna essere un po’asini: pazienti, accoglienti, simpatici, coscienziosi.”  Serena Sassatelli

Serena Sassatelli piccola bottega Fornelli - Blog di viaggi

Perchè è chiamato il Borgo della lettura?

E’ un progetto pilota che ha come obiettivo quello di creare un marchio a livello nazionale per promuovere contrade e frazioni, rilanciando questo settore che io chiamerai “la rivincita dei Borghi“.  In un piccolo angolo del centro storico di Fornelli, è stata installata una scrivania ed una sedia in ferro battuto. Qui, chiunque avesse voglia di rilassarsi e leggere qualcosa, può farlo liberamente. Il silenzio del borgo è il luogo perfetto per rigenerarsi e leggere in armonia con il passato.In Molise, sono 13 i borghi della lettura: BaranelloCampobassoCasacalendaCerro al VolturnoCivitacampomaranoFornelliGuardiaalfieraIserniaLarinoMacchia di IserniaMacchiagodenaPizzone. E’ soprattutto grazie a questi paesi che parte la rinascita del Molise che non c’è più.

Arredo urbano vintage a Fornelli - Blog di viaggi

Pè nen ze fa vrè, rè giùvene ze revene appuntamente ècche sòtte pè fa l’amòre.

Per non farsi vedere, i giovani si rifugiavano in questo posto quando desideravano baciarsi e fare l’amore.
Lovers used to hide in this place for intimate moments.

Ti è piaciuta la mia esperienza?

Voto medio 5 / 5. Voti totali: 4

Nessun voto finora! Sii il primo a votare questo post.

Lascia un commento